Guida per traferirsi, vivere e lavorare a Dubai

Guida per trasferirsi, vivere e lavorare a Dubai

Com’è vivere e lavorare a Dubai? 8 consigli per gli espatriati

Una nuova vita a Dubai potrebbe essere una delle esperienze più eccitanti che tu abbia mai vissuto. Tuttavia, trasferirsi a Dubai come un nuovo paese può essere scoraggiante, soprattutto se non si ha una conoscenza pratica di come le cose vengono fatte localmente.

Daremo un’occhiata ai pro e ai contro della vita a Dubai, con consigli pratici su residenza, tasse, istruzione, salute e molto altro.

Con i nostri consigli di Dubai e saprai cosa aspettarti, così puoi pianificare in anticipo e sfruttare al massimo tutto ciò che lo stile di vita di Dubai ha da offrire.

Vivere a Dubai: i pro e i contro che potrebbero sorprenderti

Come qualsiasi altro posto al mondo, Dubai ha molto da offrire e alcuni importanti svantaggi. Quando ti trasferisci in un nuovo posto è essenziale che tu sappia quali cose buone e cattive puoi aspettarti dalla tua nuova casa.

I pro di vivere a Dubai

  • Dubai è una destinazione emozionante e accattivante che non può essere ignorata! È, quindi, il posto dove stare se vuoi goderti la vita sociale e la vita lavorativa nella corsia di sorpasso.
  • Il clima nell’emirato per 8 mesi l’anno è perfetto. Lunghe giornate calde dominate da cieli blu senza nuvole e arricchite da bellissime acque calde.
  • Il lato sociale della vita è fantastico e diversificato. Molti espatriati si uniscono in un hotel o in un beach club privato quando arrivano e trascorrono gran parte del loro tempo libero godendosi le strutture. Per altri, ci sono più sport e società sportive strettamente concentrate all’interno dell’emirato che in qualsiasi altra parte del mondo! Di sera il lato sociale della vita passa a bar, club e ristoranti con Dubai che ospita una gamma di gusti quanto più ampia possibile!
  • Gli standard educativi a Dubai sono eccellenti e nuove scuole e college vengono costruiti quasi ogni anno.
  • Ogni grande azienda internazionale ha una base a Dubai – o almeno così sembra! Ciò significa che ci sono molte opportunità.
  • Nessun reddito è imposta!
  • Si può rimpatriare facilmente i fondi, quindi è possibile guadagnare uno stipendio fantastico a Dubai e inviarlo anche a casa.
  • L’emirato è sempre più accessibile con i suoi principali aeroporti internazionali che accolgono voli da tutto il mondo.
  • Fare shopping a Dubai è fantastico!
  • Lo standard di vita è molto elevato.
  • Il crimine è molto basso.
  • Dubai è un emirato molto tollerante, tollerante delle credenze e dei modi di vivere degli altri. È anche uno dei più moderati in termini di applicazione delle regole dell’Islam alla vita quotidiana di tutti. Gli espatriati possono comprare alcolici a Dubai e anche loro sono autorizzati a mangiare e bere durante le ore di luce del Ramadan.
  • I taxi sono molto economici e il governo sta investendo enormemente in un sistema di trasporto pubblico.
  • Auto e benzina sono davvero molto economiche!
  • È prassi normale che le famiglie abbiano un aiuto domestico.

I contro di vivere a Dubai

  • Dubai è un po ‘un mal di testa burocratico soprattutto per gli espatriati appena arrivati ​​che devono avere licenze e permessi per tutto! Hai bisogno di un permesso per comprare alcolici, una patente per guidare, un permesso per lavorare e un permesso per risiedere a Dubai, ovviamente! Chiedi consulenza e assistenza fornite e concordate in anticipo dal tuo datore di lavoro per facilitare questo periodo iniziale di adattamento che può effettivamente scoraggiare alcune persone a rimanere nell’emirato!
  • Le coppie non sposate non sono autorizzate a vivere insieme – in realtà è la legge.
  • I mesi estivi da giugno a settembre sono quasi insopportabilmente caldi e molti espatriati si concedono delle ferie durante questo periodo per tornare a casa. Può peggiorare la situazione se si hanno bambini, poiché per la maggior parte della giornata dovranno davvero stare in ambienti chiusi.
  • La situazione del traffico a Dubai può essere insostenibile e avere un impatto sulla vita di coloro che devono andare a scuola o portare i bambini a scuola, ecc. Il programma di investimenti del governo nei sistemi di trasporto pubblico sta facilitando il problema, ma se vuoi fare un giro a Dubai , può diventare un lungo viaggio.
  • I bagni pubblici sono uno shock spiacevole per gli espatriati occidentali.
  • Alloggio e scuola sono incredibilmente costosi a Dubai.
  • Il costo della vita a Dubai è alla pari con la vita nel centro di Londra – vale a dire, è MOLTO costoso!
  • Vi è una certa censura governativa sui film, l’accesso ai siti Web e persino a SKYPE. Alcuni espatriati lo trovano restrittivo e frustrante.
  • L’orario di lavoro può essere molto lungo e le aziende internazionali che operano a Dubai, in particolare, tendono ad aspettarsi molto dai loro dipendenti espatriati. Forse perché i salari sono più alti e migliorati dalla mancanza di tasse, sentono di avere una sorta di proprietà dei loro dipendenti?
  • Dubai è attualmente un cantiere! Ci sono sacche di calma e oasi di tranquillità in tutto l’emirato, ma c’è anche uno sviluppo frenetico e implacabile che può rendere la vita un po ‘stancante e stressante a volte.
  • L’inflazione è enorme a Dubai, alimentata in particolare dai prezzi degli immobili e degli affitti.
  • Dubai non è esattamente un luogo ecologico, né è il tipo di posto dove vivere se vuoi fare lunghe passeggiate in luoghi tranquilli!

Vivere a Dubai è davvero ciò che ne pensi. È una questione di scelta e preferenze personali e anche scoprire se le opportunità che Dubai offre (come un buon reddito non gravato dalle tasse) superano i possibili negativi.

Cose da sapere prima di trasferirti a Dubai

Dubai è uno dei sette emirati che compongono gli Emirati Arabi Uniti (EAU). È anche il nome della città principale all’interno dell’emirato di Dubai.

La ricchezza di Dubai è stata costruita sulla sua industria petrolifera, ma ha diversificato con successo la sua economia in modo che oggi abbia più fili che supportano la sua forza fiscale – tra cui turismo, immobiliare, servizi finanziari, salute e istruzione.

Sua Altezza lo sceicco Mohammed bin Rashid Al Maktoum è il sovrano di Dubai e, insieme ad Abu Dhabi, l’emirato ha il potere di veto su alcune questioni di importanza nazionale nella legislatura del paese.

Di conseguenza, agli acquirenti stranieri è consentito possedere il titolo di proprietà di determinate proprietà a Dubai, ad esempio – questo non è il caso di tutti gli altri emirati negli Emirati Arabi Uniti.

Dubai è diventata una scelta eccezionalmente popolare per il trasferimento con espatriati per una serie di motivi chiave.

In primo luogo, nonostante la contrazione economica dell’emirato che ha colpito il mondo nel 2008, Dubai ora è ancora un’economia in forte espansione dove c’erano molte prospettive di occupazione e abbondavano le opportunità di forti speculazioni sul mercato immobiliare locale.

L’altro motivo chiave per cui vivere a Dubai è così attraente per gli espatriati è perché lo stile di vita locale è eccezionalmente buono, in particolare per gli espatriati occidentali che beneficiano di un clima in gran parte eccellente, meravigliose strutture per il tempo libero, un ritmo relativamente rilassato della vita e una buona istruzione e assistenza sanitaria standard.

Se stai seriamente pensando di trasferirti a Dubai, questo è quello che devi sapere prima di trasferirti:

Lavori e stipendi a Dubai

Per coloro che vogliono avanzare nella loro carriera, guadagnare uno stipendio esente da tasse e vivere in una delle località più eccitanti e vibranti del mondo – Dubai è il posto migliore dove trasferirsi. Costruire la tua carriera professionale a Dubai può essere un’esperienza entusiasmante, quindi se vuoi provare, leggi Come trovare lavoro a Dubai e ottenere un visto sponsorizzato dal datore di lavoro e iniziare lì la tua carriera.

Molte persone hanno fatto forti fortune a Dubai e fino ad oggi è un centro di ricchezza e prosperità.

Gli espatriati che si trasferiscono a lungo termine a Dubai possono legittimamente guadagnare il loro stipendio dall’imposta sul reddito. Nessuna imposta sul reddito a Dubai è un grosso problema per molti professionisti, oltre a qualche vantaggio fiscale aggiuntivo e anche alcune insidie. È essenziale capire se Dubai è davvero esente da tasse come è famosa e puoi arrivare fino in fondo nella nostra guida alle tasse in Dubai.

Si potrebbe dire che i giorni inebrianti dell’emirato di costante espansione economica sono finiti, almeno per ora, ma ci sono ancora posti di lavoro a Dubai in molti settori occupazionali.

L’OAE mira a diventare uno dei più forti poli tecnologici e di innovazione globali nel tentativo di ridurre la dipendenza dal petrolio e diversificare ulteriormente l’economia.

Dubai ha in particolare un’eccellente infrastruttura e connettività e il governo sta facendo molto per promuovere Dubai come destinazione perfetta per talenti e start-up globali.

Sapere quali sono le professioni più richieste nell’OAE ora e probabilmente nel prossimo futuro può aiutarti notevolmente a trovare un buon lavoro a Dubai.

Suggerimenti e fatti: lavorare a Dubai

Se un datore di lavoro ti sta trasferendo per lavorare a Dubai, vuoi negoziare il tuo pacchetto di lavoro. Il costo della vita a Dubai è così elevato che è necessario prendere almeno in considerazione i costi di trasferimento, alloggio e costi di istruzione dei vostri figli.

Se stai cercando lavoro nell’emirato, puoi entrare in un visto di visita, a seconda della nazione da cui provieni e indirizzare direttamente i datori di lavoro. Puoi anche cercare online per vedere quali società di reclutamento possono aiutarti a trovare lavoro nell’emirato.

Avrai bisogno di una carta di lavoro e il tuo datore di lavoro dovrà sponsorizzare il tuo visto per vivere e lavorare nell’emirato.

Se perdi il lavoro avrai 30 giorni per trovare un altro lavoro e un altro sponsor, altrimenti dovrai lasciare Dubai.

Non puoi semplicemente cambiare lavoro per capriccio a Dubai – a seconda del livello di istruzione formale che hai, questo limita il numero di volte in cui puoi cambiare lavoro, che ci crediate o no!

Dubai lifestyle

Quando parliamo di vivere a Dubai, la maggior parte delle volte parliamo della città di Dubai piuttosto che dell’emirato nel suo insieme. Qui è dove la maggior parte dei britannici si basa nell’emirato e trova lavoro. La città di Dubai è anche il centro dello stile di vita per l’intera regione.

Lo stile di vita a Dubai è l’unica cosa di cui non sentirai gli espatriati lamentarsi. Anche se a causa del caldo è per lo più limitato alle attività al coperto con aria condizionata, tuttavia ci sono molti intrattenimenti di ogni genere tra cui lo shopping straordinario.

Da una serie di parchi a tema a beach club privati, da centri commerciali incredibilmente opulenti a complessi cinematografici e una grande varietà di ristoranti, dallo snowboard al coperto ai più importanti festival musicali – Dubai ha davvero tutto.

Shopping in Dubai

Ci sono molti centri commerciali a Dubai – e in effetti, il più grande centro commerciale del mondo esiste a Dubai. Inoltre, puoi acquistare di tutto, dai mobili Ikea ai tessuti tradizionali nell’emirato.

Gran parte di ciò che acquisti è esente da imposte, tuttavia, i costi di importazione possono incrementare ciò che stai pagando per gli articoli. Inoltre, l’IVA è stata introdotta nel 2018 con un’aliquota del 5%, esclusi gli alimenti di base, l’assistenza sanitaria e l’istruzione. Fai attenzione quando fai shopping se hai un budget limitato.

Fai acquisti nei mercati locali e nei supermercati a prezzi più convenienti.

Evita i centri commerciali di venerdì sera quando sono pieni.

Molti espatriati che lasciano Dubai stanno cercando di scaricare tutto, dai mobili alle automobili: cerca nei forum e nelle bacheche dei supermercati / posti di lavoro per occasioni.

Il costo della vita a Dubai

Per quanto riguarda il costo della vita a Dubai, ci sono ancora buone e cattive notizie.

Il costo dell’alloggio può arrivare a 15.000 GBP all’anno per un appartamento in affitto decente in una buona posizione e questo deve essere pagato in anticipo.

Inoltre, se desideri acquistare una proprietà a Dubai, potresti dover aspettare molti anni per completare un appartamento o una villa fuori piano o pagare un dollaro per una proprietà di rivendita.

Tuttavia, se possiedi già una proprietà a Dubai e desideri noleggiarla, la buona notizia è che puoi facilmente ottenere rendimenti compresi tra l’8 e l’11%.

Oltre all’alloggio, gli altri esborsi ad alto costo di cui devi essere consapevole includono le tasse scolastiche che ora sono esorbitanti nelle migliori scuole mentre gli espatriati combattono per i luoghi.

Mentre esiste una legge che limita il tasso annuale di inflazione delle tasse scolastiche tra il 16 e il 20 percento, le scuole trovano ogni sorta di modo per aggiungere extra e questo ha visto un’inflazione annuale fino all’80 percento delle tasse scolastiche.

L’assicurazione medica e il costo dell’assistenza sanitaria sono elevati, ma la qualità ottenuta è eccezionale.

I costi di base della spesa giornaliera sono nella media, l’alcol è costoso e può essere acquistato solo nei bar e nei club dell’hotel o se si dispone di una licenza per la propria casa.

I costi del carburante sono convenienti come lo sono i costi dei veicoli rispetto ad esempio al Regno Unito.

Anche con l’introduzione dell’IVA a Dubai (ad un tasso del 5% è uno dei più bassi al mondo) i costi di acquisto giornalieri sono molto ragionevoli.

Assistenza sanitaria a Dubai

Dall’introduzione dell’assicurazione sanitaria obbligatoria a Dubai ogni residente residente a Dubai deve essere assicurato in un modo o nell’altro.

Per ottenere un visto di residenza è necessaria un’assicurazione sanitaria valida. La nuova legge fa parte del programma di Dubai per diventare uno dei paesi più avanzati in termini di assistenza sanitaria, qualità e convenienza per tutti i residenti.

Mentre ti stai trasferendo in un clima completamente diverso con bug locali e minacce per la salute completamente diversi, ci sono alcuni passaggi essenziali da intraprendere prima del trasferimento e durante il tuo soggiorno a Dubai.

Dubai – shock culturale

Scopri il più possibile su Dubai prima di trasferirti lì e, se possibile, visita prima di impegnarti nella delocalizzazione.

Inoltre, entra nei forum e nelle chat con altri espatriati che vivono già nell’emirato per scoprire com’è davvero.

Fatti che potrebbero scioccarti

  • Le coppie non sposate non possono vivere insieme.
  • L’adulterio è un crimine punibile con la prigione e le successive espulsioni, così come indebitarsi e persino far rimbalzare un assegno.
  • Non bere mai e guidare, mai assumere farmaci non prescritti.
  • Rispettare il codice di abbigliamento, vestirsi in modo prudente.
  • Rispetta la religione e le tradizioni locali, capisci che durante il Ramadan non dovresti mangiare o bere durante le ore di luce del giorno in vista della popolazione locale – è profondamente irrispettoso.

Conoscere e seguire le leggi e le regole di Dubai è la chiave del tuo benessere nel Paese.

Guidare a Dubai

Dubai è una metropoli in rapida espansione, che attrae turisti ed espatriati da tutto il mondo. È moderno, vivace e affollato.

Quando si tratta di guidare a Dubai, obbedire alle regole del traffico dovrebbe diventare la tua prima priorità.

Non è possibile ottenere la propria auto a Dubai fino a quando non si dispone di una patente di guida locale, ma è possibile noleggiare un’auto con la patente internazionale.

Se vuoi andare in moto a Dubai devi avere una patente dalla tua stessa nazione, se vuoi fare tour in fuoristrada negli Emirati Arabi devi passare un corso di guida nel deserto.

Trasporto pubblico a Dubai

Spostarsi in una metropoli moderna per coloro che non amano guidare o che non si sentono a proprio agio in un paese straniero è inizialmente una sfida.

Ci vuole un po ‘di tempo per abituarsi a rotte, modalità di trasporto e know-how locale sull’uso dei mezzi pubblici. Tuttavia, dopo aver familiarizzato con esso, spostarsi in città diventerà solo più facile.

Dubai sta progettando di diventare la città più intelligente del mondo in termini di trasporto pubblico.

La città può già vantare treni della metropolitana senza conducente, taxi di Tesla e persino autobus a guida autonoma stanno diventando realtà. Quindi viaggiare con i mezzi pubblici a Dubai può essere un’opzione perfetta per coloro che vogliono evitare il fastidio di guidare.

Trovare una casa a Dubai

I prezzi degli immobili a Dubai sono aumentati e si sono schiantati, tuttavia i tassi di affitto rimangono eccezionalmente alti.

Inoltre, ci si può aspettare che paghi in anticipo l’affitto di un anno. Questo può essere difficile per molti che si trasferiscono nell’emirato e alcuni datori di lavoro aiutano.

Scopri se ti aiuteranno anche a trovare un posto dove vivere, poiché questo può essere complicato e richiedere molto tempo.

Se possibile, risiedete a Dubai in alloggi temporanei il più a lungo possibile in modo da avere un sacco di tempo per conoscere le diverse aree residenziali. In questo modo puoi trovare quello giusto per te e per le tue esigenze e gusti.

Diverse aree dell’emirato costano quantità molto diverse e sono più o meno salubri. Scopri dove ti piacerebbe prima di impegnarti ad affittare una proprietà a Dubai su base permanente.

Trasferirsi a Dubai: consigli pratici

Trasferirsi a Dubai può essere facile se pianifichi in anticipo, fai le tue ricerche e fai cose essenziali in tempo.

Visita Dubai e rimani lì per un po ‘di tempo per avere la sensazione del ritmo, trovare un lavoro prima di trasferirti, cercare scuole e luoghi in cui vivere, fare le tue scartoffie, pianificare attentamente il trasferimento: questi sono i passaggi fondamentali per trasferirti a Dubai che possono definire il tuo successo o fallimento.

Dubai in sintesi

Dubai è davvero un paese inebriante che offre il potenziale per uno stile di vita senza precedenti. Una vera visione di classe mondiale di una città futuristica e lungimirante, che mantiene ancora una tradizione conservatrice che dovrai accettare se scegli Dubai.

Se sei il tipo di persona che prospera nel ronzio e nell’eccitazione, Dubai potrebbe essere il posto perfetto per chiamare casa.

Senza dubbio, Dubai come destinazione è una scelta personale. Alcune persone lo adorano, alcune persone lo odiano. Tuttavia, ciò che è certo è che se puoi amarlo, puoi risparmiare un’incredibile quantità di tasse e potenzialmente creare molta più ricchezza di quanto tu possa mai tornare a casa!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento