Guida per trasferirsi, vivere e lavorare in Norvegia

Guida per trasferirsi, vivere e lavorare in Norvegia

Sono necessari diversi passaggi per trasferirsi in Norvegia e sarà necessario essere pienamente preparati se si intende recarsi nel paese nordico. Requisiti per andare in Norvegia potrebbe significare ottenere un visto e un permesso di lavoro. Se hai bisogno di un visto, molto probabilmente ti verrà richiesto il visto per lavoratori qualificati. Insieme a questo, dovrai preparare il tuo alloggio, la scuola per i tuoi figli e altro ancora.

Se ti stai chiedendo come spostarti in Norvegia, puoi scegliere tra aereo, stradale o marittimo. Quanto è facile trasferire in Norvegia? Può essere abbastanza semplice, a condizione che tu abbia un motivo valido per il reinsediamento nel paese, ad esempio per lavoro o scuola.

Alcuni dei vantaggi di stabilirsi in Norvegia sono lo splendido scenario, uno stato tollerante e accettante e l’istruzione gratuita, anche a livello universitario per studenti internazionali! Questi sono solo alcuni dei motivi per cui migrare nel Paese nordico è una buona idea.

Alcune cose da sapere quando ci si trasferisce in Norvegia sono:

Dovrai risparmiare per depositare un deposito cauzionale al momento del noleggio. Può essere equivalente a un massimo di sei mesi qui!
L’assistenza sanitaria è gratuita per le donne in gravidanza e i bambini di età pari o inferiore a 16 anni.
I non residenti potranno solo aprire un conto di risparmio presso una banca.
Il costo della vita in Norvegia è elevato. Le spese possono variare da 20.000 a 40.000 NOK al mese.

Trasferirsi in Norvegia

Il processo di trasferimento in Norvegia inizia con il capire come spostare, spedire e conservare i beni di consumo. Puoi scegliere tra aria, strada o mare. Se hai bisogno di spazio di archiviazione, una buona risorsa per iniziare la tua ricerca è la Norwegian Self Storage Association.

Quando andrai in Norvegia, vorrai assicurarti di familiarizzare con le indennità doganali del paese nordico. Ad esempio, in questo paese sono vietate le bevande con contenuto alcolico superiore al 60%. Per portare il tabacco devi avere almeno 18 anni. È consentito importare 200 sigarette o 250 g di tabacco solo per uso personale. In genere ti è permesso importare articoli per la casa personale fintanto che sono stati in tuo possesso e hai vissuto all’estero per almeno un anno. Tuttavia, ci sono eccezioni. Ad esempio, se prevedi di importare una barca, non puoi aver vissuto in Norvegia per cinque anni consecutivi.

Se ti stai trasferendo in Norvegia con animali domestici, dovrai assicurarti che l’animale sia microchip. Il microchip dovrà essere conforme alla norma ISO 11784 o all’allegato A alla norma ISO 11785. Se arrivi con il tuo animale al di fuori dell’UE / SEE, devi dare un preavviso all’ufficio distrettuale norvegese con almeno 48 ore di preavviso. Se ti sposti con un cane o un gatto all’interno dell’UE / SEE, avranno bisogno di un passaporto per animali domestici nell’UE. Puoi portare fino a cinque animali. In caso contrario, l’importazione sarà considerata un’importazione commerciale e sarai soggetto a costi aggiuntivi.

Sebbene non siano necessarie vaccinazioni per la Norvegia, ce ne sono alcune raccomandate dai Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie e dall’Organizzazione mondiale della sanità. Questi includono le vaccinazioni per l’epatite A, B e altre.

Alloggio in Norvegia

Se ti stai chiedendo come affittare una casa in Norvegia, potresti essere sorpreso di apprendere che un alloggio nel paese richiede un grande deposito cauzionale. Molti espatriati sono scioccati nell’apprendere che i proprietari richiederanno un affitto di almeno tre mesi. Un deposito cauzionale non può superare l’affitto di sei mesi.

L’affitto medio in Norvegia è di 8.740 NOK , con la città più costosa ad Oslo. Puoi trovare un affitto più economico alla periferia della città. I servizi di pubblica utilità possono o meno essere inclusi come parte dell’affitto, quindi è meglio chiarire questo con il proprietario prima di firmare un contratto di locazione.

Se ti stai chiedendo come acquistare una casa in Norvegia per gli stranieri, sarai felice di sapere che non ci sono restrizioni per i non residenti. Puoi acquistare una casa e persino sottoscrivere un mutuo proprio come un cittadino norvegese. Ti verrà richiesto di mostrare le buste paga e le dichiarazioni dei redditi come prova del tuo livello di reddito. Sarà inoltre necessario un numero D per acquistare una casa in Norvegia. Un numero D è un numero di identificazione temporaneo assegnato agli stranieri. Il prezzo medio della casa per una casa indipendente in Norvegia è di 24.917 NOK al metro quadrato. I tipi di case che puoi acquistare includono case o appartamenti condivisi, case autonome e altro.

Leggi la nostra guida completa per comprare ed affittare casa in Norvegia

Assistenza sanitaria in Norvegia

Un espatriato troverà sia un sistema sanitario pubblico sia un’assicurazione sanitaria in Norvegia. Il sistema sanitario norvegese ha standard e qualità così elevati che l’assicurazione sanitaria privata in Norvegia è praticamente obsoleta, solo il 9% della popolazione acquista un’assicurazione medica privata.

Se ti stai chiedendo come trovare un medico nel paese nordico, non dovrai guardare lontano. Una volta che fai parte del registro nazionale, hai il diritto di scegliere il tuo medico di base da un elenco approvato dal governo. Puoi cambiare dottore, ma solo due volte all’anno. Lo schema del medico di medicina generale è completamente facoltativo e puoi rinunciarvi se lo desideri.

Il parto in Norvegia è facile per le donne perché sono coperte le spese sanitarie e tutte le altre spese legate alla gravidanza e al parto. Ci sono anche diversi benefici che uno riceve in Norvegia dopo aver avuto un bambino incluso il figlio e l’indennità di gravidanza.

Banche e tasse

L’apertura di un conto bancario in Norvegia richiede di essere nel paese. In caso contrario, potrebbe essere richiesto un deposito considerevolmente elevato. I conti bancari non residenti in Norvegia possono essere solo conti di risparmio. Alcune delle istituzioni con cui potresti prendere in considerazione l’apertura di un account sono DNB ASA o Nordea Norway. Queste sono considerate le migliori banche in Norvegia.

Quanto costa la tassa in Norvegia? Ciò che pagherai in tasse dipende interamente dal tuo reddito. Di solito, più guadagni, più pagherai. La maggior parte degli espatriati, tuttavia, rientrerà nel nuovo schema PAYE (Pay As You Earn) per il primo anno e pagherà un tasso del 25%. È inferiore a un tasso del 16,8% se non fai parte del regime di sicurezza sociale.

Se sei un lavoratore autonomo nel paese, ti verrà anche richiesto di presentare una dichiarazione dei redditi ogni anno (scadenza 31 maggio). Tuttavia, è possibile richiedere determinate franchigie come l’uso di un veicolo, le spese d’ufficio, le spese di avviamento e altro ancora.

Formazione scolastica in Norvegia

Le scuole internazionali in Norvegia includono scuole britanniche, tedesche e francesi. Se desideri iscrivere tuo figlio in una scuola internazionale, dovrai pagare le tasse universitarie. Ciò è diverso dal sistema di istruzione pubblico in quanto la scolarizzazione è gratuita in Norvegia. Il sistema scolastico in Norvegia è diviso in tre livelli: primario, secondario inferiore e secondario superiore.

Quando si tratta di istruzione superiore, alcune delle migliori scuole sono l’Università di Oslo, l’Università di Bergen, l’Università norvegese di scienza e tecnologia, tra le altre. I programmi più popolari tra gli studenti internazionali in Norvegia sono architettura, ingegneria, diritto, medicina e altro.

Lavorare in Norvegia

Vuoi lavorare in Norvegia? Come straniero, vorrai assicurarti di soddisfare tutti i requisiti e le qualifiche per lavorare legalmente nel paese. Ciò include la richiesta del visto corretto e il rispetto di determinati requisiti di reddito e istruzione.

Se ti stai chiedendo come trovare un lavoro in Norvegia, puoi iniziare facendo ricerche online per avere un’idea del tipo di posizioni disponibili per te. Anche migliorare le tue abilità linguistiche in norvegese ti aiuterà. Una volta trovato un lavoro qui, puoi aspettarti uno stipendio medio di 636.690 NOK (69.150 USD) (lo stipendio annuale nazionale lordo). Ma, naturalmente, il tuo stipendio e anche il salario minimo dipenderanno dal tipo di lavoro che ricevi e dall’industria in cui lavori. Una volta che avrai un lavoro e inizi a essere pagato, dovrai contribuire al regime di previdenza sociale norvegese, noto ufficialmente come il regime assicurativo nazionale. I tassi di contribuzione sono stabiliti dal governo e dipendono dal tuo reddito.

La cultura imprenditoriale norvegese apprezza l’uguaglianza, la cooperazione, la fiducia e la comunicazione informale ma diretta. Il posto di lavoro e la forza lavoro in un’azienda sono considerati produttivi, competenti e motivati. Puoi aspettarti che i tuoi colleghi norvegesi siano grandi manager e orientati ai dettagli.

Vivere in Norvegia

È costoso vivere in Norvegia? Il costo della vita in Norvegia è elevato ma salari più alti compensano il paese spesso costoso.

Guidare in Norvegia è un’opzione e puoi guidare con la patente di guida straniera per un periodo limitato dopo essere diventato residente. Quindi dovrai cambiarlo con uno norvegese. Puoi anche noleggiare un’auto in questo paese se hai 21 anni o più. Sarà necessario un permesso di guida internazionale se la patente non contiene un’immagine o è in una lingua che non utilizza l’alfabeto latino.

Se non hai intenzione di guidare in questo paese, il trasporto pubblico in Norvegia è un’altra opzione. Puoi aspettarti un servizio affidabile e scelte da autobus a lunga percorrenza e locali, treni e persino linee di traghetti.

Leggi la nostra guida completa su Vivere in Norvegia

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento