Quartieri di Londra – Quartiere di Bethnal Green

Scendendo a est dal centro di Shoreditch, Bethnal Green Road è il posto dove andare se hai voglia di occhiali per la trasformazione della zona est di Londra dal quartiere no-go al cuore dell’anca. Scoprirai molte delle tensioni che spesso accompagnano il rapido cambiamento in una zona ex classe operaia, come caffetterie e cocktail bar accanto alle filiali dell’Islanda e ai negozi di articoli per la casa economici. Ma ciò che è importante è che Bethnal Green Road e i suoi dintorni mostrano anche Londra al suo meglio. Le sue numerose buche per l’irrigazione vanno dall’ultra-trendy al vecchio. Mentre il centro artistico Rich Mix mette in mostra il meglio della cultura locale asiatica e africana, a pochi metri di distanza Boxpark è in prima linea nella moda new-londinese.

Se c’è un posto che cattura l’essenza dell’area (e la stessa Londra, a dire il vero) è E Pellicci, una vera istituzione in una città che ama abusare del termine. Questo caffè non solo serve una delle migliori colazioni ovunque a Londra ma e talmente conosciuto che ti devi spremere alla fine di un tavolo e chiacchierare con estranei. All’inizio è imbarazzante, ma alla fine E Pellicci riesce a gestire ciò che nessun bar spigoloso potrebbe: ti fa divertire a incontrare sconosciuti. È un tripudio di energia, un crogiolo di persone e il cibo è dannatamente gustoso: Londra in un glorioso, grasso guscio di noce.

Bere a Bethnal Green

Pinte dopo il lavoro presso la Star of Bethnal Green, un grande boozer con la sua sala karaoke privata.

Birra artigianale alla spina nel boozer nato di nuovo The Well & Bucket.

Ancora più pinte in un vero pub The Old George, un abbeveratoio che è stato qui in una forma o nell’altra per più di 200 anni. Alcuni dei clienti abituali sembrano avere la stessa età.

Un cocktail Tom & Jerry speziato della Cocktail Trading Company, con gelato sbiancante di castagne salate.

Un bianco piatto dall’atmosfera piacevole proveniente dal bar crociato Second Shot, dove i senzatetto di Londra sono baristi addestrati per aiutarli a tornare al lavoro.

Dove mangiare a Bethnal Green

La ciotola di curry Yoga Fire di Cook Daily in Boxpark, un ristorante vegano fai-da-te amato dalle stelle sporche.

Torreznos fritos e polpo al vapore con paprika affumicata del ristorante spagnolo Tapas Revolution di qualità.

Un piatto colmo di torta al vapore, purè e liquore di G Kelly. Nel cuore dell’East End, sarebbe scortese non farlo.

Fare Shopping a Bethnal Green

Nuovi suoni da Flashback Records, dove puoi dare un giro in negozio ai tuoi potenziali acquisti.

Moda lungimirante per donne di tutte le età presso l’elegante boutique indipendente Pam Pam.

Guardie ondulate per ragazzi e ragazze del rivenditore di moda vintage e retrò Nordic Poetry a Boxpark.

Altro da fare a Bethnal Green

Ridi la tua testa a nuovi e affermati interpreti di parole parlate a Tongue Fu, ogni mese a Rich Mix.

Rilassati con un mucchio di fighe al Cat Emporium di Lady Dinah, conosciuto da tutti in tutto il mondo come il “Cat Café”.

Regress presso il V&A Museum of Childhood, sede della più bella collezione al mondo di giocattoli, case per bambole, giochi e costumi.

Fai festa al Bethnal Green Working Men’s Club, a un minuto di distanza. È una rivolta alle origini, senza pretese di bei tempi sfrenati.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento